Il sito web dello Studio Boschi utilizza i cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione e per fini statistici anonimizzati. Consulta l'informativa sulla privacy oppure continua la navigazione del sito cliccando sul bottone OK qui a fianco.

Studio Boschi Consuelenza del Lavoro

Buoni Pasto: i nuovi limiti dal 2020

Dal 1° gennaio 2020, la normativa prevede i seguenti nuovi limiti:

  • Per i buoni pasto cartacei (blocchetto), il limite scende da 5,29 a 4 € giornalieri

  • Per i buoni pasto elettronici passa da 7 a 8 € giornalieri

Ciò significa che su un buono pasto cartaceo di 5 € giornalieri, sui primi 4 € non avverrà alcuna trattenuta, mentre sulla somma eccedente (1 € nel calcolo prospettato), l’azienda opererà le trattenute contributive e fiscali.

Qualora lo stesso buono pasto, di uguale valore pari a 5 € giornalieri, venga erogato in modalità elettronica, esso continuerà ad essere completamente esente da qualsiasi trattenuta, in quanto inferiore a 8 € (nuovo limite di esenzione giornaliero dal 2020). 

Da tempo lo Studio ha in essere una convenzione con la Day spa che riserva uno sconto molto conveniente sul valore nominale di acquisto.