Il sito web dello Studio Boschi utilizza i cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione e per fini statistici anonimizzati. Consulta l'informativa sulla privacy oppure continua la navigazione del sito cliccando sul bottone OK qui a fianco.

Studio Boschi Consuelenza del Lavoro

Fondi di solidarietà: riservato ai lavoratori di serie B

I fondi di solidarietà di emanazione sindacale agiscono nei settori non coperti da cassa integrazione. La copertura è assicurata sino ad esaurimento fondi.......

E se il contratto collettivo non lo prevede (cioè se per inerzia sindacale le parti contraenti non hanno provveduto nel frattempo a costituire il fondo), subentra quello DI SOLIDARIETA' RESIDUALE gestito dall'INPS al modico prezzo di una maggiorazione dello 0,50% dei contributi (0,33 carico azienda e 0,17 a carico del dipendente), con pagamento a partire da GENNAIO 2014. 

Il campionato dei lavoratori ha più categorie: sappiamo tutti chi sono quelli di SERIE A e possiamo facilmente allocare alle categorie di livello inferiore i lavortori senza garanzie di intervento della Cig.

E mentre il sindacato spara a zero sui tempi determinati convinti che i posti di lavori si creino dalla sera alla mattina, nel frattempo "fa finta di non vedere", anzi è complice di una logica senza senso. 

Come si può pensare che l'intervento per milioni di lavoratori  sia in balia della gestione privatistica dei sindacati ? Perchè dopo anni di vigenza della Cig e Cigs non si è provveduto ad esternderli a tutti i lavoratori indistintamente ? 

Un paese civile avrebbe dato una risposta concreta da tempo.